Press "Enter" to skip to content

Recensione Bitcoin: Quanto è sicuro investire in Bitcoin?

Nadia Bucca 0

Nel dicembre 2017, il Bitcoin ha raggiunto un massimo storico di quasi 20.000$, sebbene abbia presto perso la metà del suo valore – mentre molte persone hanno ottenuto grandi profitti investendo in Bitcoin almeno un anno prima, molti hanno anche perso i loro investimenti una volta che il Bitcoin ha iniziato a scendere a nuovi minimi da un massimo storico di oltre 19.000$. Il Bitcoin ha avuto i suoi alti e bassi e i suoi livelli di volatilità stanno considerando la stabilità di questo asset come bassa. Tuttavia, molti hanno avuto rendimenti favorevoli sui loro investimenti iniziali e lo sono ancora. Il Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo per l’anno ad agosto, dato che il valore del dollaro USA sta diminuendo, con più denaro stampato e con l’inflazione come minaccia. Successivamente è scesa al di sotto di un massimo annuale di 12.323$, scambiando al valore di 11.300$ con gli ultimi giorni di agosto. Questo è il modo in cui i principianti potrebbero chiedersi quanto sia sicuro investire in Bitcoin. Questa revisione del Bitcoin dovrebbe chiarire il valore del Bitcoin, la sua stabilità e la sua volatilità.

Investire in Bitcoin è sicuro: Dovresti comprare Bitcoin?

Investire in asset tradizionali è in qualche modo diverso dall’investire in valute crittografiche, conosciute anche come asset digitali. Le normative possono essere diverse, i mercati non sono ugualmente disponibili a tutti in caso di trading tradizionale di asset come le azioni, e forse una delle differenze più importanti è la volatilità. BTC e altri asset digitali sono altamente volatili, il che significa che il prezzo del Bitcoin può subire cali e rialzi radicali. A volte può essere difficile prevedere la traiettoria del mercato di BTC e di asset simili anche con la revisione Bitcoin di dati storici, grafici, così come l’andamento e l’analisi tecnica. Sembra che Bitcoin e le altre cripto siano più influenzati dal “sentiment” rispetto agli asset tradizionali, in quanto notizie e speculazioni possono influenzare molto il valore – anche gli asset tradizionali sono influenzati dalle notizie nel senso di valore di mercato, tuttavia, in misura minore. Tutti gli investimenti comportano una certa dose di rischio, sia che si investa in azioni o in Bitcoin – il risultato dipende da numerosi fattori che possono essere in qualche modo previsti attraverso i dati storici.  Quindi, in poche parole, investire in Bitcoin è sicuro quanto la tua conoscenza del mercato. Lo stesso vale per gli investimenti in azioni. Naturalmente, ci sono sempre aumenti e diminuzioni impreviste, poiché numerosi fattori giocano il loro ruolo nel dettare le tendenze del mercato.

Investire in Bitcoin nel 2020: Dovresti investire in BTC nel 2020?

Bitcoin è stato scambiato nella fascia tra 7.000$ e 11.000$ per l’anno, attualmente scambiato a 11.300$ con un’inversione al ribasso rispetto al prezzo di 12.323$. Bitcoin potrebbe scendere ulteriormente da questo punto per toccare 11.000$ con il potenziale di scendere al di sotto di quel valore fino a 10.700$ dove potrebbe trovare supporto nel caso in cui le tendenze al ribasso continuassero da questo punto. Il prossimo trend rialzista dovrebbe avvenire con il seguente ciclo di mercato dopo l’esaurimento degli bear. Il prossimo trend rialzista potrebbe portare BTC a 12.000$ e oltre, cercando di raggiungere i 13.000$.